La nostra azienda è situata a sud-est del lago di Garda, all’interno del grande anfiteatro morenico tra Verona Mantova e Brescia, un ambiente di grande pregio naturalistico dove corrono, a perdita d’occhio, i filari di viti. L’azienda, di circa ha 5 di superficie, è ricoperta da impianti specializzati di piante da frutto nell’area pianeggiante (principalmente drupacee) mentre, nella zona collinare, sono a dimora circa un migliaio di olivi delle cultivar tipiche della DoP del Garda Orientale (Casaliva ed altre minori). Adiacente all’agriturismo invece, fra mandorli, melograni e frutti di bosco, coltiviamo con dedizione un orto ornamentale composto da decine di specie di orticole e spezie.

Tutti i prodotti, vengono impiegati nell’attività agrituristica ed, in alcuni casi, rivenduti nei mercati rionali. Nell’ottica del rispetto dell’ambiente e della salute, in azienda viene praticata un’agricoltura integrata utilizzando metodi agronomici e di difesa dalle avversità tali da ridurre al minimo l’uso di sostanze chimiche di sintesi ma anche dell’acqua e dell’energia (l’approvigionamento idrico è garantito da un pozzo di proprietà di 90 m di profondità e l’energia è prodotta da un impianto fotovoltaico integrato di 20 kwp)

L’allevamento

All’interno dell’azienda, abbiamo creato un’area specializzata ad hoc per gli allevamenti avicunicoli, un concentrato di tecnica nell’assoluto rispetto dell’ambiente e degli animali.

Le galline ovaiole ed i polli ruspanti villeggiano all’aperto su terra ed a necessità riposano in strutture riparate (composte da acciaio inox e legno marino) protetti da specifici recinti con rete antipredazione.

I conigli godono invece di singole gabbie, separate tra le fattrici e l’ingrasso, sollevate da terra; gli impianti di abbeveramento sono completamente automatizzati garantendo al bestiame acqua fresca in ogni momento della giornata.